(IN) Netweek

MILANO

Migliora le prestazioni della tua auto con Midas! Nell’officina di via Lorenteggio vi offriamo competenza, trasparenza, qualità , garanzia e preventivi gratuiti

Share

Grazie alle offerte pensate ad hoc per il periodo invernale, Midas Italia, la rete di assistenza automobilistica multimarca, garantisce maggiore sicurezza al minor prezzo. Fino al 7 ottobre sono infatti previsti sconti fino al 30% su tagliandi, freni, batterie, ammortizzatori e ricarica climatizzatore.*

Basterà presentarsi nel centro Midas di Via Lorenteggio 264 Milano, anche senza appuntamento e - dopo una breve diagnosi gratuita del veicolo - si concorderanno tempi e modalità di intervento. In omaggio (presentando una copia di questo giornale) un trattamento di pulizia motore per l'impianto di alimentazione: non solo elimina la condensa nel serbatoio evitando il rischio di congelamento del carburante, ma riduce i consumi già dal primo pieno fino al 10%. Inoltre migliora le prestazioni dell'auto riducendo la rumorosità meccanica degli iniettori e le emissioni nocive dei gas di scarico fino al 20%.

La specializzazione del centro Midas di Via Lorenteggio 264 è quella dell'assistenza automobilistica multimarca con una vasta gamma di servizi per la completa manutenzione dell'auto: tagliandi anche per auto ancora in garanzia, freni, pneumatici, batterie, ma anche sostituzione di cinghie distribuzione e pompe acqua, frizioni, alternatori e motorini di avviamento, controlli e interventi sulle trasmissioni.

Tutti i centri Midas si basano su una precisa politica di servizio al cliente: trasparenza e qualità, orario continuato, nonché la possibilità di presentarsi senza appuntamento chiedendo un preventivo gratuito.

Vero plus Midas il Tagliando Costruttore in Garanzia: un'alternativa alle reti ufficiali di assistenza delle case automobilistiche. Questo servizio, infatti, viene eseguito in conformità alle specifiche previste dal costruttore e riportate nel libretto di manutenzione dell’auto, mantenendo così la garanzia del veicolo.

Il regolamento n. 461/2010 della Commissione Europea stabilisce la libera concorrenza nel mercato della manutenzione auto in tutti i paesi dell'Unione Europea, quindi la libera scelta del centro assistenza per la manutenzione del veicolo anche quando la vettura sia ancora in garanzia.

Lo stesso regolamento impone ai produttori di fornire ai professionisti che si occupano della manutenzione e riparazione auto tutte le caratteristiche dei veicoli e delle parti di ricambio necessarie per la riparazione.

Il Tagliando Costruttore in Garanzia viene registrato sul libretto di garanzia o di manutenzione dell’auto per garantire la totale sicurezza. Nel caso in cui il cliente dovesse incorrere in un rifiuto del costruttore del veicolo ad applicare la garanzia di legge, Midas offre tutta l'assistenza necessaria al rispetto dei diritti del consumatore stabiliti dalla normativa europea.

Grazie al preventivatore online, in pochi semplici passaggi sul sito www.midas.it si potrà generare un preventivo gratuito inserendo la targa del proprio veicolo. Il preventivatore identifica autonomamente le caratteristiche dell'auto e occorre indicare solo il numero di chilometri percorsi per otterenere un preventivo completo e corretto.

Per i veicoli non più in garanzia, sempre in homepage sul sito Midas, è possibile visualizzare in velocità gli specifici forfait manutenzione che Midas offre agli automobilisti: due i livelli -Base e Intermedia- che comprendono differenti sostituzioni, rabbocchi livelli e controlli a seconda delle necessità.

In previsione dell’inverno è anche importante ricordare che dal 15 Novembre in molte regioni scatta l'obbligo di gomme invernali (o catene a bordo): il Centro Midas di Via Lorenteggio offre un servizio di stoccaggio gomme e informa i propri clienti con un pratico sms di promemoria per il cambio in Primavera.

Oltre ai dispositivi invernali, controllare l'usura delle gomme e dei freni è importante per viaggiare in sicurezza, evitare dispendiose sanzioni e perfino consumare meno carburante.

Il buon funzionamento dell'impianto frenante è condizione indispensabile per la sicurezza al volante: pastiglie, dischi, pinze, ganasce e parti idrauliche sono infatti le prime ad usurarsi visto il continuo utilizzo in tutte le condizioni di guida. In genere una spia sul cruscotto segnala la necessità di sostituzione delle pastiglie ma bisogna comunque ricordare che in media le pastiglie vanno cambiate ogni 30.000 / 40.000 km, quando lo spessore è inferiore ai 2-3 mm, mentre il liquido freni deve essere sostituito ogni 2 anni. I dischi freno, invece, vanno sostituiti ogni 80.000 km o dopo aver cambiato due volte le pastiglie.

Oltre al rischio incidente, la mancata manutenzione può comportare la deformazione dei dischi rendendoli inutilizzabili. Inoltre la cristallizzazione del materiale frenante riduce molto l'efficacia della frenata, mentre la rigatura dei dischi compromette la durata delle pastiglie (anche nuove) e la qualità della frenata.

L'ammortizzatore, invece, ha il compito di smorzare le oscillazioni del veicolo in movimento, evitando la perdita di contatto tra pneumatici e fondo stradale. È un'usura lenta a cui ci si abitua gradatamente, ma se l'auto sobbalza un po' rigida su fondi stradali sconnessi (ovunque in aumento!!), se è più sensibile alle folate di vento in fase di sorpasso o se tende a perdere aderenza è tempo di far controllare gli ammortizzatori!

Non si tratta infatti solo di comfort di guida ma di sicurezza a tutti gli effetti: pian piano l'usura comporta un peggioramento della tenuta di strada della vettura, vibrazioni al volante e persino aquaplaning.

La batteria è un componente oggi fondamentale per molte funzioni oltre all’avviamento del motore, vista l’importanza dei componenti elettrici (circa il 40%) sulle moderne autovetture, ed è sempre più importante effettuare controlli periodici di manutenzione.

Nei centri Midas la diagnosi viene effettuata non solo sulla batteria ma anche sull’alternatore e sul motorino di avviamento per accertare che non ci siano problemi sull’intero sistema di carica. In caso di mal funzionamento è possibile intervenire rapidamente con la sostituzione della batteria: se si utilizzano quelle a marchio Midas, queste sono coperte da garanzia per 36 mesi.

Fra i suggerimenti all’automobilista per una corretta manutenzione della batteria: scollegarla quando l’auto non venga utilizzata per periodi di 2 o 3 mesi; a fine utilizzo ricordare di disinserire dallo spinotto dell’accendisigari i carica-batterie di cellulari o altri dispositivi.

Per la sostituzione è importante rivolgersi a centri specializzati e non acquistare batterie scadenti spesso ottenute da piastre in piombo alleggerite.

*Super Offerte Midas

Ammortizzatori (sconto 30%)

Freni (sconti fino al 23%)

Ricarica clima (Sconto 20%)

Tagliandi (Sconto 10%)

Batterie (Sconto 5%)

MIDAS

Via Lorenteggio 264, Milano

Tel. 02/4156301

Per informazioni: www.midas.it

Leggi tutte le notizie su "Il Giornale dei Navigli"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 06 Ottobre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.