(IN) Netweek

MILANO

Nessun taglio alle detrazioni fiscali

Share

Non ci sarà nessun taglio delle detrazioni fiscali, che restano quindi al 19% per tutte le spese attualmente previste . L’annuncio arriva dal Governo, che con un comunicato pubblicato sul sito del MEF spiega come «la sede più opportuna per esercitare l’intervento di razionalizzazione delle detrazioni, così come previsto dal comma 575 della legge di Stabilità 2014, sia la delega fiscale attualmente in approvazione in Parlamento ». Anche per evitare qualsiasi ulteriore aggravio fiscale, dice il comunicato, «il Governo provvederà, con apposito provvedimento, ad abrogare il comma 576 della legge di Stabilità 2014 e di conseguenza non vi sarà alcuna riduzione delle detrazioni attualmente in vigore». Tale comma prevedeva un risparmio di 488,4 milioni di euro per il 2014, 772,8 milioni per il 2015 e 564,7 milioni a decorrere dal 2016: la copertura di tali cifre sarà assicurata incrementando gli obiettivi di risparmio previsti dalla revisione della spesa.

Leggi tutte le notizie su "Il Giornale dei Navigli"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 24 Gennaio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.