(IN) Netweek

CORSICO

#Mensiamoci: teatro in piazza in difesa della mensa senza discriminazioni - Sabato 20 maggio, dalle ore 17 alle 19

Share

Il CGD Lombardia e il CGD di Corsico, in collaborazione con le Associazioni corsichesi VentunesimoDonna e BuonMercato, organizza l’evento #Mensiamoci, teatro in piazza “per promuovere la nostra campagna contro la negazione dei pasti nelle mense scolastiche in difesa del diritto al cibo, del diritto allo studio. Senza discriminazioni, contro ogni poverta’ educativa”.

Artisti provenienti da Milano, Lainate, Cinisello, Como, e naturalmente da Corsico, si alterneranno nella piazza della Fontana dell'incontro, con propri spettacoli, numeri di giocoleria, giochi di prestigio, racconti e canzoni. È previsto anche un piccolo coro.

Con la direzione artistica di Erica Giovannini, si esibiranno i 3 Chefs (Alessandro Vallin, Claudio Cremonesi, Stefano Locati), La Quercia Teatro (con Alice Bettinelli, Mita Bolzoni), Enrico Ballardini, Ludovico Dottor Gimmick, Marco Clerici. Presentano Alice Bettinelli e il mago Barnaba. Un pomeriggio per rifocillarsi di deliziosi numeri e succulente storie!

Gli artisti hanno aderito all'iniziativa, motivati dalla convinzione che un Comune dello Stato Italiano debba proteggere i propri bambini e le proprie bambine, rispettando la Convenzione dei Diritti dell'infanzia delle Nazioni Unite.

“Dal 7 gennaio 2016 i bambini e le bambine di Corsico vengono discriminati nelle scuole, dove vige da un anno e mezzo la misura per cui i figli di chi non è in regola col pagamento della retta non ha diritto al pasto. A Corsico, in passato, e ancora oggi, in quasi tutti i Comuni italiani, il problema della morosità è stato affrontato in altro modo, proteggendo comunque e sempre i diritti delle bambine e dei bambini.

Per questo siamo arrivati a ricorrere al Consiglio di Stato, che ha accolto il nostro appello e, ritenendo le nostre ragioni apprezzabili favorevolmente, ha sollecitato il Tar per la Lombardia a fissare l'udienza conclusiva della causa".

Durante la manifestazione sarà possibile firmare anche la petizione promossa da Save the Children “Asili nido e mensa scolastica per tutti”, perché siano garantiti, a tutti i bambini e a tutte le bambine, gli Asili e le mense scolastiche.

Leggi tutte le notizie su "Il Giornale dei Navigli"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 19 Maggio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.