(IN) Netweek

CORSICO

Sveglia all’alba per metter fuori i rifiuti

Share

Tra le tante questioni problematiche, sul territorio amministrato dalla sindaca Maria Ferrucci , vi è anche quello legato ai sacchi dell’immondizia. Infatti per alcune persone è triste uso comune, com’è stato segnalato da più cittadini e anche dal nostro settimanale in alcune occasioni, tagliare nel mezzo della notte i sacchi esposti nelle zone adibite per la raccolta rifiuti del giorno successivo. Li aprono in questo modo o per dispetto o, come più probabile, per rovistare al suo interno e vedere cosa si possa eventualmente “riutilizzare”. L’Amministrazione, all’interno di una delibera di giunta che prevede anche la promozione di una campagna comunicativa sulla raccolta differenziata e la distribuzione di una pubblicazione multilingue con le informazioni per separare correttamente i vari scarti domestici, ha deciso quindi di apporre delle modifiche d’orario: “Da gennaio, l'orario di esposizione dei rifiuti non è più dalle 22 del giorno precedente a quello di raccolta, ma dalle 4 del mattino stesso sempre fino alle 6 (con orario eventualmente flessibile zona per zona, a seconda di quando passerà il camion dei rifiuti, ndr )” si legge in un comunicato stampa, nel quale l’assessora alle Politiche ambientali Rosella Blumetti ha così commentato: “Ci rendiamo conto che possano esserci problemi all'inizio, ma assicuriamo la massima disponibilità a confrontarci per analizzarli nello specifico e individuare insieme una soluzione. Invito anche a scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica zerorifiuti@comune.corsico.mi.it ”.

Leggi tutte le notizie su "Il Giornale dei Navigli"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 24 Gennaio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.